QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 17°17° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
domenica 29 maggio 2016

Cronaca sabato 06 febbraio 2016 ore 11:33

​Assolti i due carabinieri accusati di omicidio

A oltre 4 anni dalla morte di Ioan Tomoroga, 28 anni, rumeno, nel pomeriggio di ieri il giudice Fabrizio Garofalo ha accolto la tesi dei difensori

PONTREMOLI — Assolti con formula piena i due militari perché il fatto non costituisce reato. Da quanto emerso dall’attenta ricostruzione, infatti, Ioan Tomoroga era stato fermato dai carabinieri di Mulazzo mentre stava litigando animatamente per strada con la moglie 21enne, anche lei rumena, che lo stava lasciando.

L’uomo era talmente alterato che alla fine i militari avevano dovuto condurlo al comando compagnia a Pontremoli dove poi era stato arrestato. Qui, per prassi, lo hanno fatto spogliare togliendogli tutto quello che può servire per farsi del male e l’hanno chiuso in cella. La precauzione, però, non è stata sufficiente. Rimasto solo in mutande e maglietta Ioan Tomoroga si è tolto la vita usando appendendo la propria maglietta allo spioncino della porta della cella, lasciato aperto per cortesia dai militari per mitigare quella torrida giornata di agosto. La spiegazione del gesto in un biglietto lasciato alla moglie.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità