QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 27° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
giovedì 29 settembre 2016

Attualità martedì 15 marzo 2016 ore 21:38

​Buone notizie per le imprese agricole

Un provvedimento molto importante in vista della stagione agricola destinato ad avere una ricaduta immediata sul nostro territorio e sulle imprese

FIVIZZANO — Grazie all’impegno di Coldiretti, il Ministero delle Politiche Agricole ha cancellato i tagli disposti dalle leggi di stabilità 2014 e 2015, che avevano portato a una diminuzione complessiva del 23% delle assegnazioni di carburante “agevolato” alle imprese agricole rispetto a quelle ottenute fino al 2013.

Sono raddoppiate le assegnazioni per le viti e c’è stato un incremento anche per la concimazione. Inoltre resta la facoltà delle Regioni di procedere ad assegnazioni suppletive di carburante agricolo in presenza di specifiche esigenze territoriali, emergenze climatiche, fitopatie o peculiarità colturali locali.

Soddisfazione nelle parole di Maurizio Fantini direttore della Coldiretti di Massa Carrara,  “le imprese agricole che tra gennaio e febbraio di quest’anno hanno già chiesto e ottenuto dalle Regioni di competenza il gasolio agevolato, assegnato sulla base dei vecchi parametri, possono chiedere l’integrazione della differenza, in quanto sono applicabili le nuove tabelle”. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità