QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi -2°10° 
Domani -4°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
giovedì 08 dicembre 2016

Attualità venerdì 04 marzo 2016 ore 08:37

Costa rinuncia alla richiesta di sospensiva

La ditta Costa Mauro ha rinunciato alla richiesta di sospensiva dei provvedimenti impugnati; gli albianesi adesso attendono soluzioni veloci

AULLA — Costa aveva impugnato gli atti del Comune di Aulla relativi al procedimento per accertare la situazione relativa ai permessi della ditta e il pronunciamento della Provincia di Massa Carrara in base al quale la determina dirigenziale n. 8550 della Provincia stessa, risalente al 2003, non sarebbe sostitutiva del permesso a costruire.

Ma, nel corso della Camera di Consiglio del Tar, la ditta Costa Mauro ha rinunciato alla richiesta di sospensiva dei provvedimenti impugnati.

Queste le parole del Sindaco, Silvia Magnani, che ha espresso piena soddisfazione e impegno futuro

“Continueremo nel nostro impegno in tutte le sedi, assieme a Provincia e Regione, che si sono costituite assieme a noi in giudizio presso il TAR e che sono impegnate a risolvere un problema che non riguarda solo la comunità di Albiano Magra o il Comune di Aulla, ma che, per le sue implicazioni territoriali, chiede a tutti i Comuni della Lunigiana che conferiscono i rifiuti nello stabilimento di Albiano Magra di assumere responsabilità politiche per adottare soluzioni condivise che consentano di superare una situazione che genera tensioni e scontro sociale, mentre, se risolta, dimostrerebbe la capacità della Politica e degli amministratori di saper operare al servizio delle loro comunità”.

Adesso si attendono soluzioni serie e condivise da parte degli enti preposti.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Cronaca