QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi -2°10° 
Domani -4°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
giovedì 08 dicembre 2016

Attualità martedì 23 febbraio 2016 ore 15:30

​Il sindaco redarguisce Fondo marmo

Impensabile per il Sindaco che venga progettata la ristrutturazione di una strada da privati senza che il primo cittadino ne sia informato

FOSDINOVO — Sembra, infatti, che per superare l’annoso problema del passaggio dei mezzi pesanti e il trasporto del materiale detritico dalle cave, Fondo marmo, ente costituito dalle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil e dalla Associazione Industriali, abbia commissionato un progetto per la ristrutturazione della strada provinciale sp 73 che attraversa Fosdinovo e arriva a Pulica, non essendoci altre strade percorribili.

Questo per “favorire” la Provincia che poi dovrebbe attuare i lavori per permettere ai mezzi pesanti di usare la provinciale e portare così a valle i detriti senza contravvenire alle prescrizioni di Arpat che vieta l’accumulo di detriti in cava.

Ma il Sindaco che da anni lotta contro il passaggio dei camion dal suo Comune, alza nuove barricate

«La cosa grave è che nessuno mi abbia messo al corrente della progettazione. Un privato fa un progetto su una strada pubblica che attraversa il mio comune e nessuno mi dice niente. Inoltre, è sì vero che la progettazione finirebbe con l’essere gratuita per gli enti pubblici, ma poi loro si dovrebbero pagare i lavori e adesso, sinceramente, il territorio ha ben altre esigenze».

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Cronaca