QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 24°33° 
Domani 22°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
giovedì 28 luglio 2016

Attualità venerdì 19 febbraio 2016 ore 13:26

​La morsa della crisi attanaglia le famiglie

Un fenomeno che coinvolge tutto il paese: centinaia di famiglie oppresse dalla crisi economica; a pagare sono sempre i più deboli

AULLA — Una dolorosa vicenda raccontata da una coppia di Aulla: entrambi senza lavoro e costretti dal Comune a lasciare l'appartamento in cui vivono con i tre figli minorenni di lei.

A breve, probabilmente, arriverà anche lo sfratto dal Comune di Aulla, perché la coppia aveva occupato abusivamente l'alloggio popolare nel 2014, quando tutti e due erano già senza lavoro e lei aveva grossi problemi di salute.

I due non nascondono di essere entrati nell'alloggio con la forza, ma si “giustificano” evidenziando il diritto dei loro figli ad avere un tetto e a non essere costretti a vivere in auto o per strada, inoltre - sostengono-” quelle case popolari di Quercia erano disabitate”.

La coppia chiede uguaglianza sociale, chiede un lavoro per poter pagare un affitto e dare così la possibilità ai propri figli di vivere serenamente.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità