QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 2° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
venerdì 15 dicembre 2017

Attualità lunedì 04 dicembre 2017 ore 17:02

La nostra Francigena fa tappa a Pontremoli

Anche in Lunigiana il ciclo di incontri organizzato dalla Regione Toscana per far sì che la Francigena diventi un unico prodotto turistico omogeneo

PONTREMOLI — Seconda tappa questa volta a Pontremoli per "La nostra Francigena", il ciclo di incontri organizzato dalla regione Toscana per far sì che l'antica via, tracciata dal vescovo Sigerico nel medioevo, diventi un unico prodotto turistico omogeneo. 

L'appuntamento a Pontremoli, Comune capofila dell'aggregazione Francigena del Nord che comprende i comuni di Filattiera, Villafranca in Lunigiana, Bagnone, Licciana Nardi, Fosdinovo, Aulla, Carrara, Massa, Montignoso, ha visto i soggetti interessati, gestori di ostelli, imprese turistiche, associazioni, comuni, fare il punto, sulle criticità e le opportunità della via Francigena.
E nell'ex convento dei Cappuccini adesso ostello per i pellegrini sono stati organizzati tre tavoli tematici dove sono stati discussi i tre aspetti che saranno curati dai 39 Comuni toscani coinvolti, vale a dire ospitalità, promozione turistica e manutenzione dei tracciati. Un momento di confronto per lo sviluppo di questa risorsa che è la via Francigena.

Durante l'incontro sono state raccolte le proposte dei soggetti interessati su tutti e tre i versanti. Per quanto riguarda il dibattito sulla manutenzione del tracciato è emersa la necessità che i comuni siano sostenuti in questa attività, sul fronte dell'ospitalità è stata sottolineata l'importanza di quella povera e della destagionalizzazione, sulla promozione il punto che è emerso è una comunicazione che uniformi l'offerta. Prossimo appuntamento a Siena il 12 gennaio 2018.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità