QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 23°31° 
Domani 22°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
giovedì 25 agosto 2016

Attualità sabato 20 febbraio 2016 ore 12:50

 L’acquedotto non si tocca

Il Sindaco Egidio Pedrini rifiuta di conferire il proprio acquedotto al gestore unico del servizioe punta sulla distribuzione gratuita dell'acqua

ZERI — Mentre la regione bacchetta il primo cittadino con un ultimatum di 30 giorni per potersi mettere “ in regola”, il Sindaco risponde con un ricorso al Tar perché “ il Parlamento ha approvato il collegato ambientale, che e' sfuggito alla legge di stabilità e  afferma che i Comuni montani al di sopra dei 1.000 abitanti con alcune caratteristiche possono tenersi gli acquedotti e continuare la gestione in proprio".

A sostegno del Sindaco, il movimento 5 Stelle che elogia Pedrini anche per la volontà di distribuire gratuitamente l'acqua a tutte le famiglie e rilancia la sfida proseguendo nella campagna per la ripubblicizzazione del servizio idrico.

"L'acqua è e deve essere di tutti e quindi è necessario occuparsene in tutto il suo ciclo integrale che significa controlli sulla qualità e affermare modalità di gestione di un bene comune che deve restare di tutti e non solo di chi lo può comprare". 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica