QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 17°26° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
sabato 21 luglio 2018

Attualità venerdì 05 febbraio 2016 ore 13:12

Legge anti-ungulati in aiuto alle imprese agricole

Una prima importante risposta politica – commenta Coldiretti - al gravoso problema degli ungulati che sta provocando migliaia di euro di danni”



LUNIGIANA — La Coldiretti di Massa Carrara accoglie positivamente l’approvazione, da parte del consiglio regionale, della legge obiettivo che disciplina per i prossimi tre anni la gestione straordinaria delle specie cinghiale, capriolo, daino, cervo e muflone. Nelle aree agricole si potrà intervenire durante tutto l’anno.

L’obiettivo di questa legge speciale, richiesta dagli agricoltori che riguarda 200-250mila cinghiali, 8mila daini e 4 mila cervi è quello di riportare la popolazione di questi animali, ad un livello sostenibile per la biodiversità e di convivenza con il mondo dell’agricoltura.

“I cinghiali – spiega Vincenzo Tongiani, Presidente Coldiretti Massa Carrara - sono la causa dell’88% dei danni denunciati dalle aziende agricole, in particolare lunigianesi anche se molti e diffusi sono gli episodi anche su collina e montagna massese. La legge obiettivo è una contromisura purtroppo necessaria. Non pensiamo che la legge da sola risolva il problema – conclude Tongiani – ma occorrerà applicarla in modo omogeneo su tutto il territorio”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cultura

Attualità