QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 14°31° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
martedì 22 agosto 2017

Sport lunedì 13 febbraio 2017 ore 10:32

Ciaspolatrekking oltre le nuvole, è possibile

Foto di Mangia Trekking

Le mutate condizioni climatiche sembrano penalizzare la stagione invernale, ma Mangiatrekking non si arrende proponendo la ricerca della neve

MULAZZO — L’associazione Mangia Trekking, che con le proprie attività invernali in alta Lunigiana e in Appennino Tosco Emiliano, da molti anni opera per diffondere l’uso delle ciaspole quale sport per tutti, e ulteriore risorsa economica per i territori, osserva il fenomeno dello scarso innevamento locale con qualche  preoccupazione.

Così l’associazione dell’alpinismo lento, che in alcuni di questi luoghi addirittura fu la prima ad importare il ciaspolatrekking, e che riscontrò molto positivamente la sua diffusione nel tempo, oggi si attiva per dimostrare che tale sport è sempre possibile. 

E’ soltanto necessario salire di quota. Infatti in questi giorni, mentre si lamenta ancora la scarsa presenza di neve, alcuni associati dell’alpinismo lento, salendo “sopra le nuvole”, raggiungendo i crinali della montagna, camminando sui versanti più esposti a nord, hanno comunque trovato il giusto manto nevoso e vissuto una bella esperienza sportiva a contatto con una natura incontaminata.

E così, mentre auspica che le stagioni riprendano presto il loro naturale e antico corso, Mangia Trekking invita comunque a salire in montagna per vivere belle esperienze a contatto con la natura, conoscere anche cultura e tradizioni, e contribuire a far vivere una parte importante delle nostre bellissime terre.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità