QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
venerdì 09 dicembre 2016

Attualità mercoledì 02 marzo 2016 ore 08:20

Pericolo e degrado sul ponte della Colombiera

"I volontari del Magra" segnalano alle autorità competenti le situazioni di pericolo e di degrado che gravano sul ponte sul depuratore di Camisano

AULLA — Il Presidente del comitato, Antonello Andreani, evidenzia la pericolosità di un pallet che posto sul ponte della Colombiera funge da protezione per una eventuale discesa dalla scala che si trova all'esterno del corrimano che porta nella parte sottostante al ponte. Un grave pericolo che richiede un sopralluogo urgente da parte di personale competente, al fine di ripristinare una situazione di sicurezza.

Il comitato chiede inoltre un maggior controllo da parte dell’amministrazione su ditte incaricate di lavori di ordinaria edilizia o di manutenzione, affinché non vengano abbandonati materiali di risulta , così come è successo sulle adiacenze del ponte, dove sono presenti sacchi neri industriali.

Il secondo esposto riguarda il depuratore di Camisano. «Un'opera pubblica di depurazione acque che durante la costruzione del sistema di arginatura è stata lasciata all'interno dell'alveo del Magra senza alcuna protezione. Pertanto in caso di esondazione del fiume, l'impianto subirebbe sicuramente dei pesanti danni alla struttura che andrebbero a compromettere il regolare funzionamento dello stesso. Nel contempo si verificherebbe una situazione di grave inquinamento ambientale su tutto il territorio interessato fino alla foce del Magra.”

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità