QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 20°23° 
Domani 20°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
domenica 26 giugno 2016

Attualità martedì 15 marzo 2016 ore 19:19

Ritirata la medaglia al comandante nazista

Compresi il dolore e l’indignazione della popolazione apuana

FIVIZZANO — La disapprovazione dei cittadini lunigianesi è giunta forte e chiara al borgomastro del comune di Engelsbrand che ha revocato quella medaglia insignita non a un “cittadino onorevole” ma a un assassino, condannato in Italia in via definitiva a due ergastoli per le stragi naziste di San Terenzo Monti, Vinca e Marzabotto- Monte Sole.

Soddisfazione anche nelle parole del Sindaco di Fivizzano, Paolo Grassi, "Mi sento sollevato, felice e rincuorato dalla notizia del ritiro della medaglia al comandante delle SS Kusterer; un atto dovuto da parte della Germania che ha capito l'errore e l'orrore che era stato commesso. Mi sono sentito mortificato nei confronti della mia gente, quando ho saputo del riconoscimento al responsabile di sanguinose stragi sul nostro territorio. Siamo un popolo di pace e perdoneremo per il male arrecato".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca