QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 12° 
Domani 18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
giovedì 21 settembre 2017

Attualità mercoledì 23 agosto 2017 ore 11:57

Il prof con la bandiera di Salò sul monte Sagro

Un professore di Carrara si è fatto fotografare con la bandiera della Repubblica di Salò a pochi giorni dal ricordo dell'eccidio di Vinca

CARRARA — A pochi giorni dall'eccidio di Vinca, dove morirono 173 innocenti, soprattutto donne e bambini per mano dei nazisti, Manfredo Bianchi, professore di una scuola superiore di Carrara, ha pensato bene di arrivare sulla vetta del monte Sagro, che domina la valle dove avvenne il massacro, e farsi immortalare con la bandiera della repubblica di Salò. A diramare sui social la foto di Manfredo Bianchi è stato Marco Lenzoni dei Carc.

Dura la condanna dell'Anpi che chiede l'allontanamento del docente dall'istituto, poiché il reato sarebbe apologia di fascismo. Il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale scriverà una lettera alla direzione dell'istituto dove insegna il Bianchi chiedendo alla direzione un richiamo ufficiale nei confronti del professore.

Bianchi dal canto suo sostiene di aver esercitato il suo diritto di opinione, dichiarando si non aver commesso reati. Sul profilo Facebook dell'insegnante ci sono anche alcune foto lo ritraggono mentre fa il saluto romano nella visita a Predappio. Bianchi è stato candidato alle scorse elezioni comunali nella lista di Fratelli d'Italia.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

lunigiana

Attualità

Cronaca