QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi -0°14° 
Domani -2°11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
domenica 19 novembre 2017

Cultura lunedì 16 gennaio 2017 ore 19:13

Premiati gli artisti alla Galleria La Stele

Sergio Scantamburlo

Dopo un mese di esposizione delle opere, in cui i visitatori hanno potuto votare quella preferita, si è tenuta la premiazione finale della collettiva

VILLAFRANCA — Al finissage dell’iniziativa dell’associazione culturale sono stati rivelati i nomi dei tre vincitori selezionati dalla commissione artistica, nonché quelli del pittore più votato dal pubblico e dei tre votanti sorteggiati. I premi principali sono andati a tre pittori spezzini ma "la mostra ha coinvolto un gruppo eterogeneo di artisti che hanno saputo interpretare in modi diversi il tema natalizio, sviluppando autonomamente proprie personali intuizioni", come ha commentato Francesca Giovanelli, critica d’arte.

Il trofeo del primo classificato è andato a Sergio Scantamburlo, per il suo Presepe in cui «il tema si estende a una narrazione lenta, morbida e avvolgente, proprio come i cromatismi caldi che l’accompagnano, susseguendosi in un armonioso fluire di personaggi e di storie, gravitanti intorno al centro della scena», è il parere di Giovanelli.

Seconda classificata Sonia Menghi che «nella Famiglia, filtra e ripensa il tema, ridotto all’essenza e rivissuto in maniera personale, adottando una modalità artistica informale, materiali eterogenei ed estese campiture di colore, capaci di stabilire un dialogo tra mondi diversi» (così il giudizio tecnico).

Al terzo posto si è piazzato Gio Batta Framarin con Neve a Filetto nel quale, secondo la critica, «il tema viene trasposto realisticamente nel luogo e nel momento in cui si svolge la collettiva stessa, dilatandolo nel paesaggio invernale e fissando in uno scorcio del borgo tracce di memorie umane capaci di andare oltre la storia».

Invece i numerosi votanti, che hanno deposto più di 150 schede nell’urna, hanno assegnato il premio della giuria popolare a Corrado Armanetti, artista, regista e antiquario di Filetto, che ha convinto con un’interpretazione classica, ma suggestiva, della Maternità, in cui spicca una Madonna al tempo stesso spirituale e realistica.

A tre signore del pubblico, le cui schede di voto sono state estratte a sorte, sono andati i tre quadri messi in palio dall’associazione La Stele.

La consegna dei premi, coordinata dal direttore artistico della Stele, Antonio Giovanni Mellone, e alla presenza di molti spettatori, è stata a cura del dottor Sandro Santini, consigliere per la cultura del sindaco di Villafranca Lunigiana, coadiuvato da Diego Giacopinelli, presidente del consiglio Comunale della località. Entrambi si sono complimentati con gli organizzatori per questa e le precedenti manifestazioni realizzate dal gruppo e si sono dimostrati interessati e pronti a collaborare al misterioso evento che, in primavera/estate, dovrebbe coinvolgere molti pittori e promuovere l’arte e il territorio che la vive.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità