comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:12 METEO:PONTREMOLI14°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
martedì 24 novembre 2020
corriere tv
Lilli Gruber a Conte: «Ha mai sentito Mario Draghi?». E il premier non la prende bene

Attualità mercoledì 21 ottobre 2020 ore 19:15

Covid fatale per un uomo di 44 anni

Era ospite di una Rsa ed è tra le tredici vittime di oggi. Dall'inizio dell'emergenza, nella nostra regione, sono morte 7 persone con meno di 50 anni



FIVIZZANO — In Toscana il Covid fa una giovane vittima, un uomo di 44 anni deceduto nelle ultime ore in Lunigiana. Il paziente, positivo al SarsCov2, era ospite di una rsa del territorio apuano e viveva a Fivizzano. 

Come reso noto dalla Asl Toscana Nord Ovest, l'uomo deceduto fa parte delle 13 vittime riscontrate a livello regionale nelle ultime 24 ore (vedi qui sotto l'articolo collegato). C'è anche una seconda vittima nel territorio apuano, una donna di 83 anni. Giornata nera per i decessi anche in Italia, tra ieri e oggi ce ne sono stati contati 127.

In Toscana dall'inizio dell'emergenza sanitaria a morire nella fascia d'età tra i  20 e i 50 anni sono state 7 persone secondo gli ultima dati pubblicati dall'Ars Toscana, l'agenzia regionale di Sanità.

Il più giovane aveva 30 anni Christin Kamdem Tadjuidje, di origini camerunensi laureando in Scienze Agrarie all'Università di Pisa, scomparso nella notte tra il 22 e il 23 marzo all'Ospedale di Cisanello.

Il totale delle persone deceduto sul territorio regionale dall'inizio dell'emergenza è salito oggi a 1.120.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità