QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 16° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
venerdì 19 ottobre 2018

Cronaca domenica 07 ottobre 2018 ore 17:48

Spari al casello, la polizia ha fermato un uomo

Le indagini hanno portato a individuare un 37enne come presunto responsabile dei fatti avvenuti ieri sera. Fondamentali alcune telecamere



PONTREMOLI — Un uomo di 37 anni di Pontremoli, disoccupato, è stato fermato dalla polizia che lo ritiene il possibile responsabile dei fatti avvenuti ieri sera al casello autostradale A15 di Pontremoli.

L'uomo sarebbe stato riconosciuto grazie a delle telecamere di sorveglianza posizionate vicino a dove il 37enne ha abbandonato la Mercedes, in un'area industriale parzialmente abbandonata. Lì ha lasciato l'auto rubata ed è salito su un'altra auto di sua proprietà.

Nel tardo pomeriggio di ieri il pontremolese era arrivato al casello della A15. Con il volto coperto da un passamontagna aveva fatto fuoco con un fucile verso il casellante che, viste le canne del fucile, si era buttato a terra, evitando i colpi che hanno forato il tetto del casello.

L'auto è risultata rubata due giorni fa. Il 37enne sembra che non abbia detto nessuna parola, prima di sparare. Poi ha accelerato rompendo la barra del casello ed è fuggito. Il casellante, in stato di choc, era stato portato dal 118 all'ospedale.

La Mercedes è stata ritrovata a Pontremoli, nella tarda serata di ieri.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Cultura