Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:PONTREMOLI11°24°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Supercoppa saudita: il tifoso prende a frustate il calciatore della squadra avversaria

Cultura giovedì 22 giugno 2017 ore 07:30

Le notti dell'archeologia, le inaugurerà Giani

Eugenio Giani

​Il Presidente del Consiglio della Regione Eugenio Giani e il sindaco Roberto Valettini inaugurano la XV edizione delle Notti dell’Archeologia



AULLA — La prima delle tre notti si terrà a San Caprasio sabato 1 luglio, alle ore 21,15, nel cortile delle Suore Figlie di Gesù .

La prima serata è di grande interesse anche perché farà scoprire una pagina poco conosciuta della storia di Aulla: la presenza del capitano di ventura Giovanni dalle Bande Nere, che acquistò il feudo sognando di farne la capitale di un suo principato. Le sanguinose razzie dei suoi soldati per le terre di Lunigiana preoccuparono anche Ludovico Ariosto, governatore in Garfagnana. Ma nella serata aullese a parlare di Giovanni, della sua vita e della sua morte, sarà uno scienziato conosciuto il tutto il mondo: Gino Fornaciari, il paleopatologo e archeologo che di recente ha riesumato e studiato il corpo del capitano conservato nelle cappelle medicee di Firenze. Al termine della conferenza assaggi delle rinomata China Clementi e di dolci casalinghi.

Il 2 luglio si scoprirà se delle abitudini alimentari delle antiche popolazioni liguri è
rimasto qualcosa nelle nostre tradizioni e a parlare saranno, oltre ai dati archeologici, le interpretazioni del massimo studioso della cultura degli antichi liguri: Michele Armanini, autore di importanti saggi e, visto l’argomento, a fine serata ci assaggeranno i celebri testaroli pontremolesi.

La serata conclusiva del 3 luglio è affidata a Caterina Rapetti, la più preparata
conoscitrice e scopritrice di straordinarie opere d’arte custodite nelle chiese di
Lunigiana: 'Rinascimento nascosto' è il titolo della conferenza che ci mostrerà
capolavori nascosti a Sarzana, Carrara, Viano, Marciaso, Collecchia, Podenzana, Bibola, Pallerone, Moncigoli, Cecina, S. Terenzo, Pognana , Virgoletta, Licciana, Podenzana, Cecina , Caprigliola, Albiano, Soliera.

Al termine brindisi e assaggi con la Strada del Vino dei Colli di Candia e di
Lunigiana.

Le serate sono tutte a ingresso libero.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con 29.657 tonnellate raccolte, i dati regionali vedono la Toscana in testa rispetto al resto del Centro Italia e quinta nello Stivale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità