comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 14°17° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
giovedì 04 giugno 2020
corriere tv
Brusaferro (Iss): «No al riuso delle mascherine chirurgiche»

Attualità mercoledì 13 maggio 2020 ore 11:23

Crollo ponte, petizione per spostarsi tra regioni

I cittadini di Albiano Magra con una petizione online chiedono di potersi muovere liberamente nella Fase 2 anche tra regioni



AULLA — Con una petizione online i 3.500 cittadini di Albiano Magra isolati dal crollo del ponte di Caprigliola chiedono di potersi muovere liberamente anche in terra ligure, nella provincia di La Spezia che dista solo 13 chilometri a fronte degli oltre 30 da Carrara, anche se nella Fase 2 non è consentito passare il confine tra regioni.

"La nostra frazione - scrivono i cittadini-, situata nel comune di Aulla (Massa-Carrara) si trova così isolata dal resto del territorio Toscano; è però territorialmente in diretto collegamento con il territorio Ligure, in particolare la provincia di La Spezia, dove la maggior parte dei residenti si reca per motivazione di lavoro, istruzione e per svolgere le principali attività d'interesse, nonché non meno importante, ritrovare i propri congiunti".

"Chiediamo quindi l'emissione di un'ordinanza specifica per quel che riguarda il nostro particolare caso, di modo che possiamo considerare anche la provincia di La Spezia come nostra zona dove svolgere le attività previste dal Dpcm del 26 aprile, nel rispetto delle regole".

"La provincia di Massa-Carrara dista da Albiano Magra 30,8 km - mentre La Spezia solo 13,1 km, e la caduta del ponte non fa che allungare le distanze dal nostro Comune e dalla nostra Provincia", concludono i cittadini di Albiano Magra.

La petizione è stata pubblicata su change.org.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità