Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:34 METEO:PONTREMOLI15°25°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
martedì 28 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Greta Thunberg a Milano: «Le politiche sul clima tutte bla, bla, bla»

Cronaca lunedì 02 agosto 2021 ore 11:25

Deciso a uccidersi si getta in strada poi in acqua

carabinieri

L'uomo, 43 anni, si è detto disperato per la morte del padre. Per metterlo in sicurezza è stato necessario l'intervento di carabinieri e 118



AULLA — Suo padre era morto e lui voleva farla finita a tutti i costi. Per questo il 43enne si gettava contro le auto in corsa per le strade di Aulla, prima di approfittare di un attimo di distrazione dei suoi soccorritori per lanciarsi nelle acque dell'Aulella. È accaduto nella serata di mercoledì scorso, 28 Luglio.

Nel primo tentativo di suicidio, solo la prontezza di riflessi dei guidatori nell'evitare l'uomo ha consentito ai carabinieri della stazione di Licciana Nardi di arrivare sul posto e salvarlo prima dell'irreparabile. I militari hanno tentato, una volta raggiunto l'aspirante suicida nella frazione Pallerone, di creare con lui un dialogo.

L'uomo, un cittadino di origini marocchine, urlava di volersi uccidere dopo aver saputo che il padre, in Marocco, era deceduto. I carabinieri hanno provato a rincuorarlo ma non c'era modo, tanto che è stato necessario l'intervento del personale sanitario del 118. Nel frattempo sulla scena era arrivato anche un cugino del 43enne.

La situazione pareva più tranquilla quando invece a un certo punto l'uomo si è messo a correre e si è lanciato nel torrente Aulella, rincorso dai militari che si sono tuffati a loro volta riportandolo in salvo con l'aiuto di due giovani sanitari. A quel punto è stata richiesta la presenza di personale medico specializzato che ha provveduto a sedare il malcapitato, ricoverato poi all'ospedale Noa di Massa. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Né ulteriori contagi né altri decessi nel report territoriale dei dati relativi alla pandemia aggiornati alle ultime 24 ore. Ecco i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS