QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 17°19° 
Domani 12°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
lunedì 21 ottobre 2019

Attualità martedì 03 maggio 2016 ore 11:50

​Esplosione a Fivizzano, ancora gravi i feriti

Ricoverati al centro gravi ustionati sono ancora critiche le condizioni di Giancarlo Dainese e Alessio Paolini coinvolti nell’esplosione



FIVIZZANO — Secondo una prima ricostruzione sarebbe stata una fuga di gas a causare il gravissimo incidente. Il forte odore di gas proveniente dall’abitazione di Giancarlo Dainese avrebbe infatti spinto il vicino a suonare il campanello che risulterebbe la causa scatenante dell’esplosione.

Le loro condizioni, come detto, risultano critiche e tuttora risultano ricoverati presso il centro specializzato per gravi ustionati di Pisa, ma a destare maggiori preoccupazioni sono ancora le condizioni di Alessio Paolini.

Per quanto riguarda le abitazioni che si trovano nel raggio dell’esplosione, i vigili del fuoco hanno deciso di non dare l’agibilità ad almeno tre abitazioni che risulterebbero danneggiate. Intervenuto in merito il sindaco Paolo Grassi ha messo a disposizione degli sfollati l’Ostello degli Agostiniani di proprietà del Comune per quella che, come detto dal sindaco è “una tragedia che ha scosso l’intera comunità”



Tag

Conte: «Io contro il popolo delle partite Iva? Una fesseria»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità