comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 21°31° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
sabato 08 agosto 2020
corriere tv
Migranti e rotta balcanica: ecco i confini sguarniti tra Italia e Slovenia dove ogni notte passano a piedi centinaia di invisibili

Cultura giovedì 27 ottobre 2016 ore 12:38

La Via del Volto Santo finalmente valorizzata

Sabato 29 ottobre, alle ore 10,30, presso la sala consiliare del Comune fivizzanese avverrà la firma del protocollo per rilanciare l'antico percorso



FIVIZZANO — Questo documento sancisce la nascita di una rete Comuni che all’interno del proprio territorio conservino tracce storiche di questo percorso, ma anche soggetti pubblici e associazioni senza scopo di lucro che per propria esperienza e competenza siano in grado di apportare contributi costruttivi al percorso di valorizzazione e promozione della Via del Volto Santo.

Lo scopo della rete è quello di veder riconosciuta la Via del Volto Santo come variante ufficiale della Via Francigena, mettendo a sistema le due Vie Storiche per migliorarne la fruibilità in termini di percorribilità, accoglienza, accessibilità dei servizi lungo il percorso e per svolgere azioni di co-promozione attraverso eventi ed iniziative. 

La rete intende inoltre promuovere la conoscenza e la valorizzazione dei luoghi e del percorso culturale e di pellegrinaggio, favorendo il dialogo interculturale e religioso, tutelando il passaggio dei pellegrini, armonizzando le attività di promozione del territorio e la commercializzazione dei prodotti locali. Il percorso oggetto delle azioni previste, potrà successivamente essere integrato a sua volta con itinerari e percorsi collaterali per una maggiore fruibilità del territorio.

Le prime azioni che la rete sarà chiamata a svolgere sono: definizione del percorso e delle tappe, definizione della strategia di sviluppo turistico dei tratti della Via del Volto Santo; individuazione di eventuali fonti di finanziamento ed attivazione delle procedure atte alla loro acquisizione; attività di promozione necessaria a supportare adeguatamente il rafforzamento del sistema dei servizi di accoglienza lungo il percorso, e l’assistenza alle piccole e medie imprese che intendono intraprendere investimenti e progetti innovativi tesi a rafforzare l’offerta turistica locale; valutazione circa l’inserimento dei tragitti della Via del Volto Santo all’interno degli strumenti di pianificazione urbanistica per la tutela e la conservazione dei tratti.

Alla firma del protocollo interverranno: il cavaliere Paolo Grassi, sindaco di Fivizzano; Giacomo Bugliani, consigliere regionale; presidente Prima Commissione; Francesco Gazzetti consigliere Regione Toscana; Francesca Nobili, assessore al Turismo del Comune di Fivizzano (come capofila del progetto); Annalisa Folloni, sindaco del Comune di Filattiera; Romina Brugioni, assessore Comune di Coreglia; Roberto Tamagnini, consigliere con delega al turismo Comune di Castiglione di Garfagnana; Fausto Giovannelli, presidente Parco Appennino Tosco Emiliano; Alberto Putamorsi, presidente Parco Alpi Apuane; Agostino Nino Folegnani, presidente GAL Lunigiana.

E ancora Massimo Tedeschi, presidente AEVF Associazione Europea Vie Francigene; Alberto d'Alessandro, già direttore dell'ufficio italiano del Consiglio d'Europa; Aron Chiti presidente CIft, Coordinamento Toscano Vie Francigene e Itinerari Culturali; Stefano Tacconi, giunta Coni Toscana e responsabile nazionale Commissione Sport Equestri CSI; Sabrina Busato, presidente Feisct - Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici; Stefano Romagnoli, dirigente Servizio Promozione Economica e Turistica Legislazione Turismo, Commercio della Regione Toscana; Alessandro Tambellini, sindaco del Comune di Lucca.

Sono invitati a partecipare la Fondazione Cassa di Risparmio di Massa e Carrara, la Camera di Commercio di Massa, le associazioni dei commercianti, le associazione degli operatori della Lunigiana, le associazioni degli agricoltori e le associazioni del territorio.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità