Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:40 METEO:PONTREMOLI21°31°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo
new

Speranza “Sulle mascherine a scuola rispettiamo norma vigente”

MESSINA (ITALPRESS) – Riguardo alle mascherine a scuola, “c’è una norma vigente e la rispettiamo, lavoriamo affinchè il prossimo anno ci possa essere una situazione epidemiologica molto diversa”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza a Messina, dove è arrivato per la campagna elettorale del candidato sindaco di centrosinistra Franco De Domenico. Fatto […]



MESSINA (ITALPRESS) – Riguardo alle mascherine a scuola, “c’è una norma vigente e la rispettiamo, lavoriamo affinchè il prossimo anno ci possa essere una situazione epidemiologica molto diversa”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza a Messina, dove è arrivato per la campagna elettorale del candidato sindaco di centrosinistra Franco De Domenico. Fatto bersaglio di una piccola contestazione, Speranza ha ribadito l’importanza della vaccinazione contro il Covid. “Hanno salvato la vita a centinaia di migliaia di persone – ha affermato il ministro – Dovunque ci sono persone che non hanno condiviso la campagna di vaccinazione, il bello della democrazie è che c’è chi non è d’accordo, ma questo non cambia la verità. Dico anche anche a loro che la libertà che abbiamo conquistato è grazie ai vaccini”. -Foto agenziafotogramma.it- (ITALPRESS).

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La curva epidemiologica è tesa sulla soglia dei 200 casi ogni 24 ore. In Toscana aumentano i ricoveri nelle aree mediche e nelle terapie intensive
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità