QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 12°16° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
giovedì 15 novembre 2018

Cronaca martedì 16 ottobre 2018 ore 16:39

Il vecchio che nascondeva ogni tipo di droga

Insieme al figlio aveva creato in una fattoria nascosta un giro di spaccio che arrivava a Genova. Carabinieri travestiti da fungaioli per beccarli



CARRARA — Si è appreso che l'uomo, oggi 69enne, è spacciatore di droga fin dagli anni ottanta. Il giro di smercio che aveva creato arrivava fino a Genova.

L'operazione è stata condotta dai carabinieri che hanno arrestato anche il figlio, di 31 anni. L'accusa è di detenzione di sostanze stupefacenti. 

Il vecchio del monte, questo il suo soprannome, viveva con la pensione minima di 550 euro e nascondeva hashish, marijuana, cocaina, funghi allucinogeni in una fattoria sui monti di Carrara.

La droga è stata ritrovata un po' ovunque: sotto il letame nell'aia, tra il mangime degli animali, dentro i tronchi degli alberi. 

Le indagini per accertare le responsabilità di padre e figlio sono durate un anno e sono state difficili anche perché la fattoria era nascosta, mal raggiungibile e con scarsa copertura telefonica.

I due si spostavano a cavallo o a piedi. I carabinieri si sono travestiti da cercatori di funghi per effettuare i pedinamenti. 

Il blitz è avvenuto lo scorso weekend, sono stati trovati 150 panetti di hashish per un totale di 15 chili, sei grammi di funghi allucinogeni, 50 grammi di cocaina, un chilo di marijuana e dodicimila euro in contanti, nascosti sotto i materassi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca