Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:25 METEO:PONTREMOLI15°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
martedì 02 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morto il dj Claudio Coccoluto: il video di una delle sue performance

Attualità mercoledì 17 febbraio 2021 ore 13:56

"Area di crisi e un tavolo per l'economia"

giacomo bugliani

E' l'impegno del consigliere regionale Bugliani per la tenuta produttiva e occupazionale del territorio apuano soprattutto per marmo e portualità



MASSA CARRARA — La provincia di Massa-Carrara come area di crisi con tanto di tavolo dedicato presso la Regione: è l'impegno che si assume il consigliere regionale Pd e presidente della commissione affari istituzionali Giacomo Bugliani per l'economia apuana in profonda difficoltà. "I settori lavorativi del nostro territorio sono strategici per la ripresa economica di tutta la Toscana", afferma Bugliani che raccoglie così gli allarmi lanciati dalle realtà produttive del territorio e in particolare dai rappresentanti dei lavoratori.

“Sono disponibile a fare da tramite per l’istituzione di un tavolo di area di crisi che coinvolga sindacati, istituzioni locali e regionali, e associazioni datoriali con lo scopo affrontare la difficile circostanza in cui versa il mondo del lavoro nella nostra provincia, a partire da settori strategicamente rilevanti per il sistema economico di tutta la Toscana, come quello della filiera del marmo e della portualità", dichiara Bugliani. 

"A questi aggiungo il tema delle bonifiche, la vertenza provinciale dell’Imm, la vertenza dell’Isr e quelle in corso nelle medie e piccole aziende locali”, incalza. “La condizione di crisi e di stallo ormai interessa migliaia di lavoratori apuani – conclude Bugliani - e il perdurare dell’emergenza sanitaria ha determinato e in molti casi aggravato la situazione occupazionale del nostro territorio: oggi come non mai è necessario unire le forze e aprire un confronto per avviare un percorso specifico destinato ai settori maggiormente in difficoltà”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità