Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:05 METEO:PONTREMOLI10°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
martedì 13 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Protesta ristoratori, Polizia e manifestanti si rimpallano le bombe carta

Attualità mercoledì 03 marzo 2021 ore 14:43

Slitta il voto per Palazzo Ducale

palazzo ducale a Massa

Revocati per la seconda volta i comizi elettorali, è prorogata la durata del mandato degli eletti in carica fin dopo le amministrtive



PROVINCIA DI MASSA CARRARA — Slitta ancora il voto per il rinnovo delle cariche nella Provincia di Massa Carrara: il presidente Gianni Lorenzetti, con un proprio decreto di oggi 3 marzo, ha provveduto a revocare i comizi elettorali convocati per il prossimo 28 marzo per l’elezione del presidente della Provincia e del consiglio provinciale.

Il motivo è l'entrata in vigore da ieri 2 marzo della legge 21 del 26 febbraio 2021, che ha convertito il cosiddetto decreto 'mille proroghe' nel quale sono contenuti i nuovi termini per la convocazione dei comizi elettorali: nel caso della nostra Provincia 60 giorni “dalla data dell’ultima proclamazione degli eletti nei comuni della provincia che partecipano al turno annuale ordinario delle elezioni amministrative relative all’anno 2021”.

La procedura per il rinnovo delle cariche di Palazzo Ducale si interrompe quindi per la seconda volta a distanza di tre mesi e a cinque giorni dalla scadenza della presentazione delle candidature, che era prevista per le ore 12 dell’8 marzo 2021. Era già successo a novembre 2020, con le elezioni già fissate per il 13 dicembre, e revocate, a causa della pandemia, a seguito di una disposizione legislativa dello stesso novembre che fissava il nuovo termine per la convocazione al 31 marzo 2021.

Nel frattempo, come previsto dalla nuova normativa approvata, fino al rinnovo degli organi è prorogata la durata del mandato di quelli in carica. Si tratta di elezioni di secondo livello in cui il corpo elettorale è formato dai sindaci e dai consiglieri dei 17 comuni che formano la nostra provincia. Possono essere candidati alla presidenza della Provincia i sindaci, mentre possono candidarsi alla carica di consigliere provinciale sia i sindaci che i consiglieri comunali.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le positività delle ultime 24 ore sono emerse a fronte di 87 tamponi molecolari processati. I dati territoriali dai bollettini ufficiali
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità