QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 15°28° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
domenica 18 agosto 2019

Attualità martedì 20 ottobre 2015 ore 14:31

Il nuovo look delle fermate degli autobus

Grazie a “I no far access”, progetto della Provincia di Massa-Carrara. Un investimento di circa 300 mila euro



MASSA CARRARA — Sono 44 le fermate del trasporto pubblico locale che hanno cambiato decisamente volto, grazie al progetto europeo transfrontaliero “I no far access” portato avanti dalla Provincia di Massa-Carrara che, all’interno dell’ampio contenitore di “Italia Francia Marittimo” ha usufruito di un finanziamento di circa 300 mila euro per lavori di attrezzaggio e infrastrutturazione. Lo scopo era quello di rendere le fermate più fruibili e accessibili agli utenti diversamente abili.

Sono stati realizzati 44 interventi su altrettante fermate: 27 sono state dotate di pensilina. Principalmente sono dislocate in Lunigiana, ma interventi significativi sono stati portati a termine anche sulla costa.

Sono quattro le tipologie di opere eseguite: fermata con solo piattaforma (marciapiede), fermate con marciapiede e pensilina, fermate con sola pensilina, fermata su marciapiede esistente con solo restyling. Le pensiline sono di due tipi: a sbalzo e a quattro montanti.

Grazie, poi, alle economie di gara, sono state effettuate opere integrative: la segnaletica orizzontale, verticale e luminosa, la posa in opera di dissuasori, di barriere parapedonali e la realizzazione di attraversamenti pedonali. Tutto è stato poi corredato con la grafica e le targhe relative all’individuazione della fonte del finanziamento.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità