Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:PONTREMOLI12°20°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Attualità lunedì 06 marzo 2017 ore 08:35

Lunigiana, finalista alla scuola Alma di Marchesi

Giovedì 9 marzo presso la Reggia di Colorno si terrà la finale della rassegna "Appennino Gastronomico - Menù a Km0" e parteciperà anche la Lunigiana



PARMA — La IX edizione dell’iniziativa enogastronomica del Parco Nazionale e della Riserva della Biosfera UNESCO dell’Appennino tosco-emiliano in collaborazione con Alma e Coldiretti, ha raccolto un grande interesse, sia da parte dei ristoratori e dei produttori, sia del pubblico che ha avuto modo di degustare e votare i piatti preparati per l’occasione dagli chef concorrenti.

La finale si svilupperà come una gara tra finalisti selezionati dalla giuria tecnica tra i partecipanti alla rassegna: cinque chef che operano nel territorio del Parco Nazionale e cinque presenti nella Riserva di Biosfera Unesco.

I ristoranti selezionati per la finale sono

Per l’Area Parco Nazionale:

Ristorante Da Rita, Monchio delle Corti (PR)

Agriturismo Podere Conti, Filattirea (MS)

Agriturismo Al Vecchio Tino, Fivizzano (MS)

Ristorante Kubosteria, Castelnovo ne' Monti (RE)

Albergo Ristorante La Nuova Jera, Bagnone (MS)


Per l’Area MaB Unesco:

Podere Cristina, Lesignana Bagni (PR)

Ristorante Il Pozzo, Pieve Fosciana (LU)

Agriturismo La Burlanda, Fosdinovo (MS)

Osteria Da Bonny, Vezzano Sul Crostolo (RE)

Locanda del Rebecco, Vetto (RE)

I dieci ristoranti finalisti si sfideranno ai fornelli e proporranno la loro ricetta alla giuria che stilerà una classifica per ciascuno dei due gruppi. A valutare le prelibatezze anche un ‘tavolo Media’ (food blogger, influencer, giornalisti) che potranno esprimere il loro parere anche se questo non inciderà sul verdetto finale espresso dalla giuria tecnica.

I vincitori verranno proclamati durante la cena di gala preparata dagli chef di ALMA utilizzando i prodotti tipici della Riserva MaB UNESCO dell’Appennino tosco-emiliano. Come di consueto sono previste anche menzioni speciali, assegnate anche grazie alle votazioni online raccolte dal sito del Parco Nazionale.

"La gastronomia e i prodotti della Riserva dell’Appennino - spiega in una nota Giuseppe Vignali, direttore del Parco Nazionale - sono ancora una volta protagonisti di questa riuscita iniziativa che si svolgerà presso la Reggia di Colorno nella sede di ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina italiana. Anche se in forma di gara, questa giornata è una grande festa fra gli operatori, ristoranti e aziende agricole, che si sono prodigati a creare e ricreare piatti nuovi e antichi costruiti su materie prime provenienti dalla Riserva di Biosfera Unesco. Economia circolare, chilometro zero, green community, sostenibilità del cibo sono slogan molto di moda, noi li stiamo mettendo in pratica con questa ed altre azioni concrete e con una partecipazione sempre crescente di cittadini e operatori economici".

Esprime soddisfazione il Direttore Generale di ALMA Andrea Sinigaglia: «Questa nuova formula rende ancora più avvincente la competizione anche se, come per gli anni passati, il cuore di questa iniziativa rimane sempre il fatto di avere un riflettore su ristoratori che ci piace definire “eroici”. Grazie al loro lavoro, infatti, tengono viva la montagna e ne trasmettono la cultura. Oltre che una competizione. Quest’anno la Reggia di Colorno farà da cornice per la prima volta alla finale e la cosa ci riempie di orgoglio."

"Anche questa nuova edizione di Appennino Gastronomico – ricorda Maria Adelia Zana Campagna Amica Emilia Romagna - darà la possibilità a ristoratori e agriturismi di dimostrare, attraverso la loro creatività, la ricchezza delle produzioni agricole della Riserva MaB Unesco dell’Appennino Tosco Emiliano."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Contagi in discesa nel territorio Apuano, la località con il maggiore incremento è Carrara dove sono segnalati quasi tutti i nuovi contagiati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità