comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 17°24° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
giovedì 16 luglio 2020
corriere tv
Bomba d'acqua a Palermo, le auto galleggiano sulle strade

Attualità lunedì 01 giugno 2020 ore 17:30

Covid, un premio alla memoria per Paolo Grassi

Paolo Grassi
Paolo Grassi

All'ex sindaco di Fivizzano, morto dopo essere risultato positivo al Covid-19, il premio Voler bene all'Italia alla memoria di Legambiente



FIVIZZANO — In prima linea per sottrarre i loro territori alla marginalità: ecco il premio nell’Italia dei piccoli comuni segnata dall’emergenza coronavirus. A Paolo Grassi ex sindaco di Fivizzano morto a 65 anni dopo essere stato infettato dal Covid-19, Legambiente dedica il premio alla memoria della prima edizione del Premio Voler Bene all’Italia.

nel comunicato di Legambiente si legge nelle motivazioni del premio: "Sempre incisivo e presente nelle battaglie per costruire un futuro per i Piccoli Comuni e le aree interne del nostro Paese, anche oltre i confini del suo comune. Paolo Grassi, appassionato sindaco di Fivizzano dal 2009 al 2019, è scomparso a causa del coranavirus. Aveva 65 anni. E’ stato un riferimento per gli amministratori ed i cittadini della Lunigiana e di tutto l’Appennino. Promotore e animatore del parco dell’Appennino Tosco Emiliano e del turismo della lunigiana, nel 2018 in Senato è stato insignito del premio “Cento mete d’Italia”, attribuito a 100 sindaci per aver contribuito, nella gestione della cosa pubblica, allo sviluppo e al miglioramento della qualità della vita nei loro territori, attraverso azioni virtuose e originali, legate alle radici del territorio."



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità