Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:13 METEO:PONTREMOLI7°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, copiosa nevicata a Esterzili

Attualità mercoledì 22 gennaio 2020 ore 17:00

​Difesa del suolo, mezzo milione per sette opere

Ecco gli interventi per i quali la Provincia di Massa-Carrara ha chiesto alla Regione Toscana oltre 500mila euro di contributi sul Dods



FIVIZZANO — La Provincia ha chiesto alla Regione oltre mezzo milione di euro,  per interventi legati alla difesa del suolo. Lo rende noto un comunicato dell'ente.

"Sono sette - si legge nella nota- gli interventi legati alla difesa del suolo per i quali la Provincia di Massa-Carrara ha chiesto alla Regione Toscana oltre 500mila euro di contributi sul Dods, il Documento operativo che annualmente definisce finalità e obiettivi di intervento per la difesa del suolo sulla base della legge regionale 8 del 2015. Al suo interno questo strumento permette anche di realizzare opere idrogeologiche connesse alla viabilità provinciale".

La Provincia informa poi che il servizio viabilità dell'ente "Ha inviato la richiesta ufficiale nei giorni scorsi con gli elaborati per quanto riguarda tre interventi, già progettati, e 4 progettazioni su sei strade provinciali".

Ecco gli interventi per i quali è stato richiesto il contributo:

Per quanto riguarda gli interventi l’ente di Palazzo Ducale richiede in totale 413mila euro per realizzare le seguenti opere:

- Ripristino di un movimento franoso su SP 4 in loc. Biancolino-Tecchioni nel Comune di Massa – lotto I - 104.260,65 euro

- Ripristino di un movimento franoso su SP 4 in loc. Biancolino-Tecchioni nel Comune di Massa – lotto II - 220.715,67 euro

- Ripristino di un movimento franoso su SP 5 loc Poggio Piastrone – Bivio Resceto – Forno – Comune di Massa - 87.945,78 euro

Per quanto riguarda la progettazione la Provincia chiede 116mila euro per questi interventi:

- Ripristino muro di sostegno su SP 56 in loc. Giucano, nel comune di Fosdinovo, dal km 1+700 al km 1+900 - 20.130 euro

- SP 73 in loc. Gragnana, nel Comune di Carrara - Ripristino scarpate di monte e di valle al km11+400 e della scarpata di valle al km 12+150 -35.000 euro

- Consolidamento della scarpata di valle della SP 63 al km 2+400 nel Comune di Pontremoli, 21.000 euro;

- SP 41 di Pognana nel Comune di Fivizzano – Lavori di sistemazione frane al km 0+410, 0+580, 0+700 - 40.000 euro

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impennata di tamponi infetti in area montana, con concentrazione prevalente a Villafranca in Lunigiana dove si registrano 12 casi in 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Politica

CORONAVIRUS