Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:13 METEO:PONTREMOLI7°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, copiosa nevicata a Esterzili

Attualità mercoledì 06 ottobre 2021 ore 13:39

Allarme in Lunigiana per la vespa killer delle api

L'Asl: "Una minaccia per la biodiversità vegetale e per la produzione agricola". Il mondo dell'apicoltura si riunisce



PONTREMOLI — Preoccupazione in Lunigiana per la presenza della Vespa Velutina. L’allarme per l’arrivo di questo calabrone asiatico arriva principalmente dal mondo degli apicoltori che, per informare e organizzare interventi di contrasto e di monitoraggio, hanno fissato un incontro organizzato da Toscana Miele rivolto a tutti gli apicoltori, che si terrà domenica 10 ottobre, alle 17, nei locali della Cooperativa Sciale il Pungilione, località Boceda – Groppoli di Mulazzo (è importante confermare la presenza mandando un messaggio al numero 338-1930.802).

"Il calabrone, predando le api, rappresenta una minaccia sia alla biodiversità vegetale, sia alla produzione delle colture agricole - sottolinea l'Asl nord ovest in una nota-. E’ bene non sottovalutare il pericolo per la salute pubblica. È una specie aggressiva e può infliggere punture pericolose e spesso letali per l’uomo. La Vespa velutina, conosciuta anche con il nome di calabrone dalle zampe gialle (vedi fotografia allegata), è simile nell’aspetto al nostro calabrone (Vespa cabro) con la quale può essere confusa, ma le caratteristiche che permettono la discriminazione tra le due specie sono piuttosto evidenti".

"È quindi essenziale che la popolazione conosca il problema e collabori nell’individuazione e nella segnalazione di colonie  - conclude l'azienda sanitaria- in modo da poter eradicare prontamente qualsiasi focolaio di questo calabrone invasivo e limitarne, per quanto possibile, la diffusione".

Le segnalazioni e le eventuali fotografie possono essere inviate a www.stopvelutina.it o contattando Arpat (Associazione Regionale Produttori Apistici Toscani) Via Paolo Boselli, 2 - Firenze Tel. 0556533039 -info@arpat.info; Toscana Miele, Via Nazionale, 250/a - Ponte a Moriano (LU) Tel. 058357525 info@toscanamiele.it

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impennata di tamponi infetti in area montana, con concentrazione prevalente a Villafranca in Lunigiana dove si registrano 12 casi in 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Politica

CORONAVIRUS