QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 20°25° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
domenica 23 settembre 2018

Attualità martedì 16 maggio 2017 ore 10:42

"La struttura della Sds non può ospitare il 118"

Bombole ossigeno Pps

A dichiararlo è Juri Gorlandi, Forza Italia, che non molla la discussione sull'inadeguatezza dell'attuale struttura dedicata al Primo Soccorso



AULLA — Continuano le polemiche che, ogni giorno che passa, riportano qualche disfunzione legata all'ambulatorio posto presso la Casa della Salute di Aulla.

Odori insopportabili, misure troppo strette per operare all'interno dell'ambulatorio, barelle che non passano dalla porta sono solo alcuni dei problemi che caratterizzano l'attuale location.

Ora tocca allo stoccaggio delle bombole d'ossigeno che, secondo Gorlandi e Biglioli, non sono tenute in sicurezza.

"La struttura della Società della Salute - commenta Juri Gorlandi in una nota - non è adatta a ospitare il 118, cosa altro ci vuole per capirlo? Lo sgabuzzino del primo soccorso non ha le dotazione di base, quali la lampada a luce mirata (sostituita con una abat-jour), il bagno dedicato (ci indicano un bagno in realtà a servizio degli utenti) e ora, ciliegina sulla torta l'impossibilità di alloggiare le bombole dell'ossigeno di scorta."

"Hanno pensato di alloggiare le bombole di scorta prima in uno sgabuzzino mettendo a repentaglio la sicurezza dei cittadini; infatti, in caso di incendio o scoppio, sarebbero una bomba,  per poi traslocarle a due chilometri di distanza!"

Una vera pazzia ed esempio ulteriore che si sta facendo di tutto per evitare di dire la verità.

"Spostare il Punto di Primo soccorso presso il Poliambulatorio - conclude Gorlandi - è stata,come direbbe Fantozzi, una cagata pazzesca e chi ha partorito questa idea malsana deve essere licenziato."



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca