comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:PONTREMOLI9°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
martedì 26 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La senatrice Tiraboschi (Forza Italia): «Non sono pronta a giurare da ministra nel Conte ter»

Attualità sabato 24 dicembre 2016 ore 09:21

La Lega arriva a supporto dei giovani agricoltori

Il caso dell'esclusione di un giovane agricoltore dal PSR regionale dedicato ai nuovi imprenditori agricoli ha coinvolto tutte le sfere politiche



FIVIZZANO — E, quindi, anche la Lega Nord, che ha presentato una mozione in Regione tramite la consigliera del carroccio Elisa Montemagni.

Su un totale di 986 domande ammesse a finanziamento solo 123 sono state dichiarate finanziabili in base alle risorse disponibili. Le altre 863, pur essendo regolari, non hanno potuto accedere ai finanziamenti per assenza di risorse.

"Il gruppo regionale della Lega Nord ha presentato una mozione per aiutare i giovani che sono stati esclusi dal bando. Con questa mozione - afferma Montemagni in una nota - si chiede che alla riapertura del Bando a coloro che sono stati esclusi venga riconosciuto un punteggio premiale."

"Questo è il primo passo- afferma Michael Santini Segretario Giovani della Lega Nord Lunigiana - che come Lega Nord facciamo per quanto riguarda la questione sui contributi giovanili all'agricoltura portata alla luce da Davide Spediacci. È di fondamentale importanza incentivare l'imprenditoria giovanile specialmente nel settore agricolo che in Toscana più che in altre regioni è un settore importante e qualificante, e specialmente per la Lunigiana dove l'agricoltura e il turismo dovrebbero essere i settori trainanti. Se non aiutiamo giovani Lunigianesi che
vogliono investire sul nostro territorio poi non possiamo lamentarci che qui non ci sia lavoro."
"Ma questo - prosegue Santini - come detto è solo il primo passo chiederemo inoltre di vigilare sui requisiti e sull'impiego di questi finanziamenti. È importante che i contributi creino un ritorno reale sul territorio, la legislazione in materia di impresa agricola è molto più morbida rispetto ad altri settori e la mia paura è che ciò possa portare ad abusi."

"Ringrazio – conclude – il gruppo regionale sempre attento ai problemi del nostro territorio e che ci permette, rispetto alle Liste Civiche Comunali, di dare risposte immediate e concrete."



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità