comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi 18°29° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
venerdì 10 luglio 2020
corriere tv
Post Covid, Lamorgese: «In autunno avremo grave crisi economica, c'è rischio concreto di tensioni»

Attualità giovedì 11 maggio 2017 ore 09:02

Manca poco ad Olea Lunae, il festival dell'olio

Luigi Ringozzi, Enzo Manenti, Franco Cresci

Tutto è pronto per Olea Lunae, il festival dell'olio lunigianese che si apre al pubblico per la 17^ edizione con tante novità



LICCIANA NARDI — Sabato 13 e domenica 14 maggio tornerà la manifestazione lunigianese più antica dedicata all'olio per eccellenza.

L'olio, l'oro verde di questo territorio dalla produzione limitata e dalle caratteristiche particolari, è uno dei prodotti di cui la Lunigiana va fiera, insieme a tanti altri che distinguono questa terra dal resto d'Italia.

E proprio questo fine settimana gli appassionati e chi, invece, fa dell'olio il proprio lavoro, potranno riunirsi più volte per imparare come gestire l'uliveto e come combattere la mosca olearia che minaccia la produzione.

Due appuntamenti, quindi, il primo sabato mattina presso l'azienda agricola "Il Posticcio" da Bazzà dove si farà lezione di potatura, e il secondo domenica mattina alle ore 10 dove importanti studiosi e personalità del mondo dell'agricoltura dibatteranno su come comportarsi in caso di attacco della mosca.

Ma Olea Lunae quest'anno non è solo olio, ma anche Appennino Tosco Emiliano ed equilibrio tra l'uomo e natura, ovvero un concetto fondamentale che fa rientrare il Comune di Licciana Nardi nel contesto dell'area Mab Unesco. Il "prendersi cura", in questo caso dell'uliveto e quindi del territorio, è proprio la parola chiave di tutta la manifestazione.

A rappresentare il legame con il Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano ci saranno i produttori di quest'area, che comprende Lunigiana, Emilia e Garfagnana; un buffet di degustazione post passeggiata naturalistica che partira domenica alle ore 10, e una cena che si terrà sabato sera sempre presso la magnifica cornice del Castello di Terrarossa, confezionata dallo chef Stefano Brunelli de "La Nuova Jera", vincitore del concorso "Menù km 0" organizzato dal Parco e da Alma, scuola internazionale di cucina italiana. La serata sarà allietata dal tenore Alessandro Bazzali. Per entrambi gli eventi è possibile prenotare allo 0187 409018.

E poi Olea Lunae è anche cultura e spettacolo: sabato alle ore 18,30 sarà presentato il libro 'La linea del destino' di Daniela Tresconi, che parlerà di borghi e castelli, rimanendo sempre all'interno della dimensione uomo-natura. Si esibirà la Young Band, musica fatta da giovani talentuosi e, infine, colorerà la location l'associazione Compagnia del Guiterno di Regnano con i mestieri contadini.

A chiudere la giornata di domenica una serie di premiazioni importanti: sarà svelato il disegno dei ragazzi delle medie dell'Istituto I. Cocchi di Licciana Nardi che andrà a costituire la locandina dell'evento del prossimo anno; sarà ricordato Mauro Franceschini, scalatore morto prematuramente, premiando il miglior produttore dell'olio di Montagna tramite il Cai di Fivizzano; Legambiente premierà l'azienda agricola produttrice del miglior olio biologico assegnando un cigno bianco; saranno fatte menzioni a personalità che hanno dato un contributo importante allo sviluppo della produzione olearia in Lunigiana. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità