QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTREMOLI
Oggi -0°10° 
Domani -0°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
mercoledì 26 febbraio 2020

Cronaca giovedì 13 aprile 2017 ore 11:22

"Ora sei in un mondo migliore, ciao Darlei"

Darlei

Non ce l'ha fatta Darlei, il quarantenne brasiliano affetto da leucemia che aveva mobilitato i social per trovare un donatore di midollo



PODENZANA — A dare l'annuncio poco fa è la pagina Facebook "Un regalo per la vita, un regalo per Darlei" che la sua famiglia gli aveva dedicato proprio nel disperato tentativo di trovare una persona dal midollo compatibile.

"Darlei - recita il post - oggi ha deciso di lasciare questo mondo terreno per avviarsi verso un luogo migliore dove non esistono la sofferenza e il dolore. So che ora non sei più presente fisicamente ma che continui a vivere in un'altra forma, ora sei ovunque."

Un'impresa difficile sin dall'inizio quella di Darlei, che essendo stato adottato da piccolo non aveva parenti dal quale ritrovare la linfa per combattere la malattia. Nonostante le serrate ricerche, tutto il tam tam dei social e la solidarietà dimostrata da tutti i volontari, purtroppo nessuno ha potuto aiutarlo.

L'unica alternativa era rimasta sua figlia, la piccola Lua di quattro anni, che aveva ridato speranza al suo papà e all'intera famiglia donando il suo midollo. Ma anche questa soluzione si è rivelata inutile. 

Tutta la comunità, oggi, si stringe attorno alla famiglia di Darlei che, come recitano gli addii dei social, da dove tutto è nato, sicuramente proteggerà i suoi cari dall'alto del cielo. 



Tag

Milano, viaggio in metropolitana con la paura del coronavirus

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità