comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:PONTREMOLI12°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
martedì 26 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il senatore Cangini: «Io un costruttore nel Conte ter? Una bufala messa in giro da Casalino»

Attualità venerdì 08 gennaio 2021 ore 12:37

Boom di clic per il Castello Piagnaro

La rete online dei castelli del Ducato cresce nell'emergenza Covid: 1 milione e 200mila visualizzazioni con un +5,71% per il castello pontremolese



PONTREMOLI — Nonostante la pandemia che da Marzo a Maggio prima e da Novembre a Dicembre poi, con le chiusure di rocche, fortezze, manieri, musei e luoghi d'arte, tuttavia l'interesse dei visitatori è cresciuto: ed è proprio qui che si colloca il dato che vede Pontremoli, con il suo Castello e il suo Museo in crescita a livello on line del 5.71% rispetto al 2019. 

Una buona notizia per la Lunigiana, lo dicono i dati delle ricerche on line: se il 2019 si era chiuso con 1 milione e 600mila visualizzazioni di castellidelducato.it, il 2020 ha registrato comunque 1.169.256 clic, di cui 90% ha dai 18 ai 54 anni.

"A livello di biglietti e ingressi persi, invece, sul piano della realtà si va purtroppo da -40% a meno 90% per i Castelli e da -70% a -90% per gli Alloggi tra Antiche Mura – spiega il Presidente Orazio Zanardi Landi - Questo perché, al di là di guardare on line il portale, poi ci sono state tutte le restrizioni agli spostamenti, gli ingressi contingentati dove, di legge, in alcuni manieri potevano entrare solo 8/12 persone alla volta ogni ora e mezza”.

Castelli del Ducato ha veicolato 387 news nel 2020 contro le 308 del 3019, segno di una comunicazione ancora più intensa che ha cercato di raccontare la vita all'interno dei manieri. Durante l'estate 2020 le fortezze in Appennino e i castelli immersi in borghi storici isolati, in valli poco antropizzate, circondati da giardini hanno avuto un incremento perché le persone hanno cercato situazioni dove stare all'aperto in sicurezza, in luoghi non troppo affollati.

C'è stato un exploit di clic di interesse dalla Romagna, mentre si confermano Milano, Bologna, Roma, Torino, Brescia, Verona, Firenze, Genova, Bergamo, Monza, Pavia, Vicenza, Padova, Venezia le prime città di provenienza degli internauti.

Castelli del Ducato è la rete turistica-culturale interregionale di 35 Castelli, 16 Alloggi tra Antiche Mura dove pernottare, 50 luoghi d'arte (ville, dimore storiche, musei, chiese ed abbazie, un labirinto, una academy, borghi storici, palazzi) a corollario dei manieri, una decina di ristoranti, locande e bistrot dove mangiare nelle roccaforti tra Emilia-Romagna, Lunigiana in Toscana e cremonese in Lombardia.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità