Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:PONTREMOLI12°20°  QuiNews.net
Qui News lunigiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali lunigiana
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Attualità lunedì 27 febbraio 2017 ore 09:07

Un Tour Day da guinnes dei primati

Un fine settimana da record per l'iniziativa organizzata dall'associazione Farfalle in Cammino volta a promuovere le bontà del territorio



PONTREMOLI — Un tour fatto di sapori, di colori e di socializzazione in una giornata d'inverno che, però, ha strizzato l'occhio alla primavera regalando un cielo sereno e un sole tiepido che hanno risvegliato negli avventori la voglia di passeggiare, assaggiare e scoprire e, perché no, riscoprire, i sapori di Lunigiana.

Infatti, ben più di 600 sono le persone che hanno deciso di intraprendere il tour del gusto, e lo hanno fatto venendo da tutte le parti! Dalle vicine Liguria, Emilia Romagna ma anche dal sud e, ovviamente, dai Comuni della Lunigiana ma anche dalla stessa Pontremoli, accettando la sfida di raggiungere le 12 tappe e cogliere l'occasione di portarsi a casa la maglietta dell'evento.

Le offerte dei ristoranti, tutte eccezionali, hanno dato la possibilità ai turisti di godersi un pranzo della durata di qualche ora, comprendente antipasti, primi e dolci senza saltare aperitivi e stuzzichini, trotterellando qua e là per i locali per assaggiarne le loro specialità.

Tutte scelte tipiche e nostrane: testaroli, tortelli, frittelle di castagne, amor, china, birre artigianali, zuppe e chi più ne ha più ne metta sono stati i protagonisti indiscussi dell'evento.

Un premio speciale è andato anche a chi ha affrontato il tour in maschera!

I ristoratori, tutti entusiasti, hanno tenuto "botta" non aspettandosi un successo simile e, come loro, anche gli organizzatori. I ragazzi di Farfalle in Cammino, che hanno scelto di cogliere l'occasione della festa di Carnevale per organizzare l'evento, hanno portato a casa grandi soddisfazioni.

Anche l'amministrazione e la Pro Loco, che hanno inserito altre due manifestazioni nel fine settimana quali la festa per i più piccini e la mostra degli artigiani nelle vie del borgo, hanno chiuso la kermesse di febbraio positivamente.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Contagi in discesa nel territorio Apuano, la località con il maggiore incremento è Carrara dove sono segnalati quasi tutti i nuovi contagiati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità